Home | Email | Mappa | Area Riservata  

 

 

Piazza Comune, 3 - 26012 Castelleone (Cr) - Tel 0374 3561 e-mail info@comune.castelleone.cr.it - PEC: protocollo.castelleone@legalmail.it

 

Pubblicazioni
Fotogallery manifestazioni
Orari uffici comunali, biblioteca, cimitero
Newsletter
Numeri utili
URP
IUC (TASI - IMU - TARI)
Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Trasporti pubblici
Raccolta Rifiuti
Avvisi ai creditori
Premio Lombardia Efficiente
Dove parcheggiare
Castelleone CittÓ Digitale
SPORTELLO LAVORO
PLIS Parco della Valle del Serio Morto

LAMPIONE SPENTO?

 

https://segnalazioni.citelum.it/

 

 

 

 

 

 

 

 

Benvenuti nel Comune di Castelleone  Bottone Stampa Bottone invia ad un amico

 

 

LO SFORZO DI GENEROSITÀ RADDOPPIA

AIUTIAMO LA CROCE VERDE E LA BRUNENGHI

Le modalità per le donazioni alla CROCE VERDE e alla BRUNENGHI

 

 

 CORONAVIRUS 

COMUNICAZIONE ALLA CITTADINANZA
IN SEGUITO AL DPCM DEL 22 MARZO 2020 E ALLE ORDINANZE REGIONE LOMBARDIA DEL 21 E 22 MARZO 2020

 
 

RIAPERTO L'UFFICIO POSTALE. Da venerdì 27 marzo è nuovamente riaperto l'Ufficio Postale di Castelleone per operazioni essenziali e indifferibili. Dal 27 marzo al 1° aprile sarà data priorità al pagamento delle pensioni. Ritiro pensioni: venerdì 27 marzo cognomi dalla A alla D; lunedì 30 marzo cognomi dalla E alla O; mercoledì 1° aprile cognomi dalla P alla Z. Gli sportelli saranno operativi nei giorni di lunedì - mercoledì - venerdì con il consueto orario e con accesso contingentato. Non sarà attivo il servizio Postamat. In caso di pratiche non urgenti si consiglia di rimandare di qualche giorno l'accesso all'ufficio.

CHIUSURA AL PUBBLICO DEI CIMITERI fino a data da destinarsi. In occasione dei funerali sarà consentito l'accesso al cimitero solo ai familiari e parenti per la durata della cerimonia funebre. Si raccomanda l'assoluto rispetto delle misure e dei divieti previsti nei decreti ministeriali e nelle ordinanze regionali in vigore ed in particolare si invita, anche durante le cerimonie funebri, a rispettare la distanza minima di un metro e ad evitare contatti tra le persone.

✅  PROROGHE SCADENZA DOCUMENTI >>>

✅  26/3/2020 NUOVO MODULO PER LE AUTODICHIARAZIONI >>>

✅ SOSPESI I VERSAMENTI DI TARIFFE, TRIBUTI ED IMPOSTE LOCALI FINO AL 31 MAGGIO. La Giunta Comunale in accordo con tutti i Gruppi Consiliari, uniti nel voler dare un sostegno concreto ai cittadini, alle famiglie ed alle imprese, in questa difficile situazione provocata dall’emergenza sanitaria, ha deciso di sospendere sino al 31 maggio i versamenti relativi alle tariffe, tributi ed imposte locali. Sul sito del Comune saranno disponibili nei prossimi giorni ulteriori informazioni.

✅ GLI UFFICI COMUNALI SONO CHIUSI AL PUBBLICO - CONTATTARE: 0374/3561 - info@comune.castelleone.cr.it - protocollo.castelleone@legalmail.it. Restano attivi i seguenti servizi essenziali: anagrafe, stato civile e servizio elettorale; igiene, sanità ed attività assistenziali; attività di tutela della libertà della persona e della sicurezza pubblica; raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani e speciali; protezione civile; servizi informatici e di rete ICT; funzioni di stretto supporto amministrativo a consigli e giunte degli enti locali qualora non sia possibile adottare le misure previste dall’art. 73 del Decreto legge n. 18/2020 nonchè delle Regioni e degli organismi collegiali di altre istituzioni;

MEDIALIBRARY ONLINE (MLOL): LA BIBLIOTECA DIGITALE QUOTIDIANA. Anche da casa puoi utilizzare la biblioteca digitale MLOL e accedere gratuitamente ad un grandissimo numero di risorse: ebook, audiolibri, giornali, banche dati, spartiti musicali, archivi di immagini, app e molto altro. Se non possiedi ancora le credenziali, scrivi a biblioteca@comune.castelleone.cr.it  >>>

✅ CHIUSA LA PIATTAFORMA ECOLOGICA DI VIA PER CORTE MADAMA FINO A NUOVA COMUNICAZIONE

✅ È fatto DIVIETO A TUTTE LE PERSONE FISICHE DI TRASFERIRSI O SPOSTARSI, con mezzi di trasporto pubblici o privati, IN UN COMUNE DIVERSO rispetto a quello in cui attualmente si trovano, SALVO CHE PER COMPROVATE ESIGENZE LAVORATIVE, DI ASSOLUTA URGENZA OVVERO PER MOTIVI DI SALUTE. FINO AL 3 APRILE

 SONO VIETATI GLI ASSEMBRAMENTI DI PIÙ DI 2 PERSONE NEI LUOGHI PUBBLICI. Deve comunque essere garantita la distanza di sicurezza dalle altre persone. La polizia e altri organi di esecuzione autorizzati provvedono a far rispettare tale disposizione nello spazio pubblico. Ai contravventori sarà comminata una sanzione amministrativa di euro 5.000,00.
FINO AL 15 APRILE

✅ Ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) è fatto obbligo di rimanere presso la propria residenza o domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando il proprio medico curante.

✅ Divieto assoluto di mobilità dal proprio domicilio o residenza per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus.

✅ RACCOMANDAZIONI PER PERSONE ANZIANE O AFFETTE DA PATOLOGIE CRONICHE - È fatta espressa raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche o con multimorbilità ovvero con stati di immunodepressione congenita o acquisita, di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro)

 NUOVA ORDINANZA MINISTERO SALUTE (disposizioni efficaci fino al 3 APRILE 2020)
a) è vietato l’accesso del pubblico ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici;
b) non è consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto; resta consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona;
c) sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all’interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consuMarsi al di fuori dei locali; restano aperti quelli siti negli ospedali e negli aeroporti, con obbligo di assicurare in ogni caso il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro;
d) nei giorni festivi e prefestivi, nonché in quegli altri che immediatamente precedono o seguono tali giorni, è vietato ogni spostamento verso abitazioni diverse da quella principale, comprese le seconde case utilizzate per vacanza.

✅ FINO AL 15 APRILE sono SOSPESI tutti i MERCATI SETTIMANALI SCOPERTI CITTADINI, SIA PER IL SETTORE MERCEOLOGICO ALIMENTARE CHE NON ALIMENTARE. Sono chiusi i distributori automatici cosiddetti “H24” che distribuiscono bevande e alimenti confezionati. Sono bloccate le slot machine e gli altri apparecchi di cui all’art. 110 del T.U.L.P.S. di cui al R.D. 18 giugno 1931 n. 773 e disattivati monitor e televisori da parte degli esercenti al fine di impedire la permanenza degli avventori per motivi di gioco all’interno dei locali.

✅ Restano aperte le edicole, le farmacie, le parafarmacie e, limitatamente alla rivendita di generi di monopoli e di valori bollati, i tabaccai.

✅ Si raccomanda di provvedere alla RILEVAZIONE SISTEMATICA DELLA TEMPERATURA CORPOREA anche ai clienti presso i supermercati e le farmacie. Deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro ed è fatto obbligo di limitare l’accesso all’interno dei locali ad un solo componente del nucleo familiare, salvo comprovati motivi di assistenza ad altre persone.

✅ SOSPESE LE ATTIVITÀ INERENTI I SERVIZI ALLA PERSONA FINO AL 15 APRILE - Sono sospese le attività inerenti i servizi alla persona (fra cui parrucchieri, barbieri, estetisti). Sono consentite le seguenti attività: lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia - attività delle lavanderie industriali - altre lavanderie, tintorie - Servizi di pompe funebri e attività connesse

✅ FINO AL 15 APRILE Sono sospese le ATTIVITÀ ARTIGIANALI di servizio ad eccezione dei servizi di pubblica utilità o indifferibili e di quelli necessari al funzionamento delle unità produttive rimaste in attività.

✅ FINO AL 15 APRILE è disposto il fermo delle attività nei CANTIERI, previa concessione del termine per la messa in sicurezza, fatti salvi quelli relativi alla realizzazione e manutenzione di strutture sanitarie e di protezione civile, alla manutenzione della rete stradale, autostradale, ferroviaria, del trasporto pubblico locale, nonché quelli relativi alla realizzazione, manutenzione e funzionamento degli altri servizi essenziali o per motivi di urgenza o sicurezza.

✅ SOSPESE LE ATTIVITÀ DEI SERVIZI DI RISTORAZIONE FINO AL 15 APRILE - Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base contrattuale. Devono essere in ogni caso rispettate le misure previste dall’accordo Governo-Parti Sociali del 14.03.2020. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e di protezione personale sia per l’attività di confezionamento che di trasporto.

✅ Sono CHIUSE LE ATTIVITÀ DEGLI STUDI PROFESSIONALI salvo quelle relative ai servizi indifferibili ed urgenti o sottoposti a termini di scadenza.

 SOSPESE LE ATTIVITÀ COMMERCIALI AL DETTAGLIO FINO AL 15 APRILE Sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell’allegato 1, sia nell’ambito degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell’ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri commerciali, purché sia consentito l’accesso alle sole predette attività. Allegato 1 commercio al dettaglio: Ipermercati – Supermercati - Discount di alimentari - Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari - Commercio al dettaglio di prodotti surgelati - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici - Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2) - Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati - Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4) - Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico - Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari - Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione - Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici – Farmacie - Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica - Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati - Commercio al dettaglio di prodotti per toletta e per l’igiene personale - Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici - Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia - Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento - Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione - Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono).

✅  L'APERTURA DEI LUOGHI DI CULTO E' CONDIZIONATA ALL'ADOZIONE DI MISURE ORGANIZZATIVE tali da evitare assembramenti di persone e da garantire la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro tra i frequentatori.

✅ SONO SOSPESE LE CERIMONIE CIVILI E RELIGIOSE, COMPRESE QUELLE FUNEBRI fino al 15 aprile 2020.

✅ MISURE LIMITATIVE DELLA ATTIVITÀ SPORTIVA FINO AL 15 APRILE 2020. Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati.

✅ Nel caso di uscita con l'ANIMALE DI COMPAGNIA per le sue necessità fisiologiche, la persona è obbligata a rimanere nelle immediate vicinanze della residenza o domicilio e comunque a distanza NON SUPERIORE A 200 METRI, con obbligo di documentazione agli organi di controllo del luogo di residenza o domicilio.

✅ SOSPENSIONE DI EVENTI E MANIFESTAZIONI Sospensione, sino FINO AL 15 APRILE 2020, di tutte le manifestazioni organizzate, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato, compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico, quali, a titolo d’esempio, grandi eventi, cinema, teatri, pub, scuole di ballo, sale giochi, sale scommesse e sale bingo, discoteche e locali assimilati.

✅ CHIUSI IMPIANTI SPORTIVI, PALESTRE, CENTRI CULTURALI, RICREATIVI E SOCIALI FINO AL 15 APRILE 2020 - Sospensione delle attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.

✅ SOSPENSIONE ATTIVITÀ DIDATTICHE FINO AL 15 APRILE 2020 - Sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani, ad esclusione dei corsi per i medici in formazione specialistica e dei corsi di formazione specifica in medicina generale, nonché delle attività dei tirocinanti delle professioni sanitarie, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza;

✅ Raccolta rifiuti: info utili

in sintesi

* se NON sei positivo al tampone e NON sei in quarantena: continua a fare la raccolta differenziata - Per i rifiuti indifferenziati utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l'altro)

* se sei POSITIVO al tampone o in QUARANTENA OBBLIGATA: non differenziare più i rifiuti di casa tua. Tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, lattine e secco) vanno gettati nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata (secco).


✅ Raccomandazioni per le persone in isolamento domiciliare e per i familiari che li assistono. A cura del Gruppo ISS “Comunicazione Nuovo Coronavirus” - Istituto Superiore di Sanità >>>

✅ Consigli per gli ambienti chiusi >>>

✅ LO SPORTELLO LAVORO DEL MERCOLEDÌ È CHIUSO

✅ BIBLIOTECHE E MUSEI CHIUSI FINO AL 15 APRILE Interrotto anche il servizio di prestito libri della biblioteca.

✅ CAMPAGNA “C'È BISOGNO DI TE” DI REGIONE LOMBARDIA
Oggi l’emergenza primaria da affrontare è quella sanitaria che riguarda la  totalità delle strutture ospedaliere che, con il relativo personale, stanno lavorando instancabilmente per salvare letteralmente la vita di migliaia di nostri concittadini. Ora anche le strutture sanitarie territoriali faticano gravemente a garantire le loro attività. MANCANO MEDICI E INFERMIERI. L’appello è rivolto al personale da poco andato in pensione o attualmente impegnato in cliniche o ambulatori privati. Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura allegando CV e copia del documento di identità all’indirizzo perlalombardia@regione.lombardia.it . LA LOCANDINA

✅ MISURE IGIENICHE:
a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

c) evitare abbracci e strette di mano;

d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;

e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;

g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

La situazione è sempre in evoluzione: per ogni aggiornamento si faccia riferimento al sito del Comune o alla newsletter del Comune. Per iscriversi è sufficiente mandare una mail a urp.castelleone@gmail.com

IL SINDACO prof. Pietro Enrico Fiori

 
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 22 MARZO 2020
Ordinanze Regione Lombardia n. 514 - 515 - 517
Ordinanza del ministro Speranza con nuove restrizioni per fermare il contagio (20/3/2020)
Decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18  #CuraItalia
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 11 MARZO 2020
Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti sulle misure adottate dal Governo
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 9 MARZO 2020  
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 8 MARZO 2020
ORDINANZA 646 DEL 08/03/2020 PROTEZIONE CIVILE
 
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 4 MARZO 2020
DECRETO-LEGGE 2 MARZO 2020, N. 9. MISURE URGENTI DI SOSTEGNO PER FAMIGLIE, LAVORATORI E IMPRESE CONNESSE ALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO 1 MARZO 2020
DECRETO PRESIDENTE CONSIGLIO COMUNI "ZONA ROSSA"

 
 

SORVEGLIANZA SANITARIA E PROTEZIONE INDIVIDUALE DEGLI OPERATORI ASSEGNATI ALLE ATTIVITA’ NON ESSENZIALI.
Utili per imprenditori, attività commerciali, artigiani...
 
TRASPORTO PUBBLICO LINE
Line Servizi per la Mobilità avvisa la gentile clientela che, a seguito dei provvedimenti emanati dalle autorità competenti per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto, da LUNEDI’ 23 MARZO 2020 a VENERDI’ 3 APRILE 2020 (e comunque sino a nuova comunicazione) verrà effettuato il SERVIZIO ESTIVO.
Si prega di visionare gli orari presenti sul sito www.lineservizi.it.
 

NO ALLA CORSA ALL'ACCAPARRAMENTO ALIMENTARE
È ingiustificata la corsa agli acquisti di generi alimentari dal momento che gli approvvigionamenti continueranno in maniera regolare.

 

Quali sono i sintomi?
Come altre malattie respiratorie, il nuovo coronavirus può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse e febbre, oppure sintomi più severi quali polmonite e difficoltà respiratorie.

Cosa fare in caso di sintomi
Coloro che riscontrano sintomi influenzali o problemi respiratori non devono andare in pronto soccorso, ma devono chiamare il numero unico per la Lombardia 800 89 45 45 che valuterà ogni singola situazione e spiegherà che cosa fare. Per informazioni generali chiamare 1500, il numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute.

 

Per info in tempo reale:

Regione Lombardia Notizie

Coronavirus: indicazioni e comportamenti da seguire

Ministero della Salute

Regione Lombardia

Prefettura di Cremona

ATS Valpadana

 

 

 


TUTTI I MERCOLEDÌ DEL MESE DI MARZO E MERCOLEDÌ 1° APRILE IL CIMITERO DEL CAPOLUOGO RIMARRÀ CHIUSO PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE

  

   

 

 
 
Freccia elenco puntato
DENUNCIA POZZI, PROROGA AL 30 SETTEMBRE
Con DGR XI/2975 Regione Lombardia ha differito al 30 settembre 2020 il termine di presentazione della denuncia annuale delle acque derivate nell'anno 2019.
Freccia elenco puntato
AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DI SPECIE ESOTICHE INVASIVE (IAS) PER LA LOMBARDIA
Con Deliberazione n. 2658/2019 la Giunta regionale ha aggiornato gli elenchi delle specie esotiche invasive (Invasive Alien Species IAS) per la Lombardia.
È possibile segnalare l’eventuale presenza di specie vegetali esotiche all'Osservatorio per la Biodiversità di Regione Lombardia, utilizzando la APP Biodiversità scaricabile dal sito www.biodiversita.lombardia.it, o inviando una mail all'indirizzo flora@biodiversita.lombardia.it.
Freccia elenco puntato
RILASCIO SERVIZIO TELEMATICO GE.T.RA. - GESTIONE TORRI DI RAFFREDDAMENTO - CENSIMENTO DI CUI ALL'ART.61 BIS LR 33/2009 (AGGIORNATO CON ART. 36, COMMA 1, LETT. A DELLA L.R. 6 GIUGNO 2019, N. 9)

 Nota di Regione Lombardia

 GETRA - Manuale utente Proprietario

GETRA - Manuale utente Comune

GETRA - Manuale utente ATS

Freccia elenco puntato
TRASPORTO PUBBLICO LINE - SOSPENSIONE SERVIZIO HYPE WALLET

Line Servizi per la Mobilità avvisa la gentile clientela che, per cause non imputabili a LINE Spa, al momento non è più possibile utilizzare l’applicazione Hype Wallet per l’acquisto del biglietto di corsa semplice tramite smartphone. Si comunica inoltre che a breve sarà disponibile un nuovo servizio di pagamento digitale del biglietto.

Freccia elenco puntato
LA LOMBARDIA ╚ DEI GIOVANI
Regione Lombardia ha avviato in collaborazione con Anci Lombardia il bando “La Lombardia è dei giovani”, volto alla realizzazione di interventi diretti a favore dei giovani per promuovere la loro partecipazione inclusiva alla vita sociale e politica dei territori... LEGGI TUTTO
Freccia elenco puntato
SOSTITUZIONE CONTATORI ACQUEDOTTO
A partire dal 17 febbraio verranno sostituiti i contatori dell'acquedotto di alcune utenze da parte di impresa incaricata da Padania Acque.
Freccia elenco puntato
TRIBUTI - RAVVEDIMENTO LUNGO
Con le modifiche apportate dal Decreto Legge n. 124/2019 (cosiddetto “decreto fiscale 2020”), anche la fiscalità locale potrà beneficiare di questo istituto con una profondità di correzione della violazione pari al tempo assegnato al Comune per le attività di verifica, ossia 5 anni dall’errore del contribuente.
Come è noto, grazie al ravvedimento il contribuente ha la possibilità di regolarizzare i versamenti di imposte omesse o pagate in misura insufficiente applicando sanzioni ridotte: il vantaggio consiste nella misura contenuta delle sanzioni, proporzionale al tempo che intercorre tra la violazione degli obblighi tributari ed il versamento eseguito in adozione al ravvedimento operoso.
Perché la regolarizzazione sia corretta, il contribuente è tenuto a procedere spontaneamente, sanando la propria posizione fiscale versando, oltre all’importo dovuto a titolo di tributo, la sanzione ridotta e gli interessi al tasso legale.
La regolarizzazione può riguardare anche l’omessa dichiarazione ma, per questa violazione, la possibilità di sanare l’errore deve essere esercitata in un tempo molto limitato, ossia entro 90 giorni dal termine previsto per la sua presentazione. LEGGI TUTTO
Freccia elenco puntato
TRASPORTO PUBBLICO LINE - MODIFICA PERCORSO LINEA K304
Line Servizi per la Mobilità avvisa la clientela che dal 3 febbraio 2020 IN VIA SPERIMENTALE la corsa n. 21267 della linea k304 Soresina-Castelleone-Crema con validità Fer6 scolastico verrà anticipata alle ore 07:10 con partenza da Ripalta Arpina e non più da Castelleone alle ore 07:12. Si prega di prendere visione dell’orario di seguito riportato >>>
Freccia elenco puntato
AGEVOLAZIONI PER RIAPERTURA E AMPLIAMENTO ATTIVIT└ COMMERCIALI, ARTIGIANALI E DI SERVIZI NEI PICCOLI COMUNI CON POPOLAZIONE FINO A 20.000 ABITANTI

La novità sull’economia locale è contenuta nell’articolo 30-ter del Decreto Crescita, D.Lgs 30 aprile 2019 n.34, convertito in Legge il 27 Giugno 2019, che consiste nell’erogazione di un contributo calcolato in base ai tributi comunali dovuti e regolarmente versati nell’anno precedente a quello in cui si presenta la richiesta di accesso al beneficio, sino ad arrivare al 100% dell’importo.  LEGGI TUTTO

Freccia elenco puntato
RACCOLTA FIRME PROPOSTE DI LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE - LEGA PER SALVINI PREMIER

Presso l'ufficio Segreteria comunale sono depositati i moduli per la raccolta firme a sostegno delle proposte di leggi di iniziativa popolare promosse dalla Lega per Salvini Premier, «Elezione a suffragio universale e diretto del Presidente della Repubblica e abolizione dell'istituto dei senatori a vita» e «Introduzione del sistema elettorale maggioritario uninominale puro per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica». E' possibile firmare fino al 30 giugno 2020.

Freccia elenco puntato
PrenotaINPS

A partire dal 16 dicembre l’INPS di Cremona e Crema azzerano le code. L’accesso agli sportelli sarà esclusivamente su prenotazione, così potremo servirti meglio e più velocemente.
Come si prenota?

  • telefonando al numero verde 803.164 (da fisso) o al n. 06.164.164 (da cellulare)
  • tramite APP INPS Mobile (gratuita) – servizio Sportelli di Sede
  • scrivendo a prenotazioni.cremona@inps.it oppure prenotazioni.crema@inps.it
  • se in possesso di PIN, si può prenotare anche dal sito www.inps.it accedendo al servizio “Sportelli di Sede”

IL VOLANTINO

Freccia elenco puntato
SUPERAMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE SENSO-PERCETTIVE PERCORSI TATTILOVOCALI PER NON VEDENTI: CASI DI CONFUSIONE FRA IL VECCHIO SISTEMA LOGES (NON PI┘ A NORMA DAL 2013) E LA SUA VERSIONE MEGLIO PERCEPIBILE E TECNOLOGICAMENTE AVANZATA
Si porta a conoscenza dei professionisti e di tutti i tecnici a vario titolo interessati ai lavori la nota della Associazione Disabili Visivi Onlus
Freccia elenco puntato
ELENCO DELLE STRADE PERCORRIBILI DA TRASPORTI E VEICOLI ECCEZIONALI

Elenco delle strade percorribili da trasporti e veicoli eccezionali

Freccia elenco puntato
RELAZIONE DI INIZIO MANDATO 2019-2024

Relazione di inizio mandato

Freccia elenco puntato
PIANO ANNUALE DELL'OFFERTA SERVIZI ABITATIVI PUBBLICI E SOCIALI AMBITO DISTRETTUALE CREMASCO (L.R. N. 16/2016 - R.R. N. 4/2017 E S.M.I.)

 Piano annuale offerta servizi abitativi

Allegato

Freccia elenco puntato
PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (REGOLAMENTO EU 679/2016) - GDPR

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) detto anche Data Protection Officer (DPO) è stato nominato con Decreto del Sindaco n. 16 del 25/05/2018.

Si.net Servizi Informatici srl

referente Ing. Aldo Lupi

contatto email privacy@comune.castelleone.cr.it

Freccia elenco puntato
COMUNICATO PER TUTTI GLI EX COMBATTENTI E FAMILIARI SECONDA GUERRA MONDIALE 1940/1945 - CROCE DI GUERRA

Si porta a conoscenza che tutti coloro che hanno svolto, per almeno 148 giorni in zona di guerra, il servizio militare nel periodo della "Seconda Guerra Mondiale" così come previsto dal R.D. n. 1729/1942 e s.m. possono presentare domanda per l'ottenimento della "Croce di Guerra".

IL COMUNICATO COMPLETO E LA DOMANDA

ELENCO DEI CADUTI DELLA GRANDE GUERRA DI CASTELLEONE

Freccia elenco puntato
IL COMUNE DI CASTELLEONE ADERISCE AL PROGETTO SMARTSHARE

Non prendere l’auto, prendi SmartShare. Arriva da un progetto di ricerca Europeo (www.smart-society-project.eu) e si chiama SmartShare la nuova applicazione per il car pooling che introduce alcune grandi novità nel panorama dei servizi esistenti. Il car pooling è una modalità di trasporto nella quale i passeggeri condividono il proprio veicolo con chi ha itinerari e programmi simili con l’immediato vantaggio di ridurre i costi di viaggio, tutelare l’ambiente, evitare scioperi e ritardi, conoscere nuove persone. CONTINUA

Freccia elenco puntato
LA MISURA DEL RITORNO VOLONTARIO ASSISTITO

La misura del Ritorno Volontario Assistito (RVA) è la possibilità che viene offerta ai cittadini dei paesi terzi presenti nei paesi UE di ricevere aiuto per ritornare in modo volontario e consapevole nel proprio paese di origine in condizioni di sicurezza e con un'assistenza adeguata. L’opzione, in coerenza con la normativa UE e nazionale è rivolta a tutti i cittadini dei Paesi Terzi extracomunitari irregolari o a rischio di irregolarità anche in situazione di vulnerabilità. LEGGI TUTTO

 

Articoli 1-19 di 19 
   
Separatore

 

COMUNE DI CASTELLEONE - Piazza Comune, 3 - 26012 Castelleone (Cr) - Tel 0374 3561
Partita Iva 00298510199 - Codice fiscale 83001230198 - IBAN 

Fatturazione elettronica:
 codice univoco ufficio: UFHGU8              descrizione ufficio: Uff_eFatturaPA


 e-mail
- PEC - Note legali - Privacy - Elenco siti tematici

© 2008-2019 Comune di Castelleone - Tutti i diritti riservati

Web by Klan.IT - Soluzioni Innovative